fbpx

Questa pandemia ha portato con sé moltissimi cambiamenti e spesso leggiamo articoli su tutto quello che ci ha tolto e su tutto quello che non ha reso più possibile realizzare.    

Nei nostri precedenti articoli abbiamo parlato delle nuove sfide che ci attendono, sia digitali che emotive, ma abbiamo sempre creduto che questa fase potesse portare con sé opportunità, magari diverse a quelle che avevamo programmato. Valory crede nei giovani e si impegna ogni giorno, in collaborazione con enti, aziende e coach, a sviluppare  contenuti di valore. In questo articolo vogliamo parlarvi di chi, come noi, crede nei giovani e vede in questo presente complesso un’opportunità di investimento per i talenti e le passioni nel futuro. E’ il tempo della ripresa e abbiamo il dovere di ripartire dai giovani.

#CYBERCHALLENGE.IT e gli hacker etici

CyberChallenge.IT è un programma educativo organizzato dal Laboratorio Nazionale di Cybersecurity del Cini (Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’Informatica) orientato ai giovani studenti di età compresa tra 16 e 23 anni. È la principale iniziativa italiana per identificare, attrarre, reclutare e collocare la prossima generazione di professionisti della sicurezza informatica. Si cercano studenti con passione, impegno e curiosità nelle discipline scientifico-tecnologiche (STEM). L’iniziativa che ha avviato i test di ammissione a febbraio, ha coinvolto 28 sedi nazionali (tra università e istituti di formazione) in una serie di gare volte a selezionare i migliori tra oltre 4.400 candidati. Compresi tra i 16 e i 23 anni e provenienti sia dalle università che dalle scuole superiori, i 20 vincitori di ciascun nodo beneficeranno di un periodo di formazione di dodici settimane, da marzo a maggio di quest’anno. In questo periodo, i 560 ragazzi risultati vincitori nelle selezioni regionali svilupperanno competenze volte a difendere e attaccare i sistemi informatici e a individuarne le vulnerabilità, con delle simulazioni che mirano a riprodurre le condizioni di un reale tentativo di intrusione. Il tutto sarà vissuto come un gioco attraverso le gare Ctf (Capture The Flag), nelle quali i partecipanti dovranno conquistare una posizione all’interno di un’infrastruttura avversaria dimostrando di poterla dominare, senza essere a loro volta dominati. La fase finale è stata posticipata alla prima metà di ottobre: occasione nazionale nella quale i componenti di ciascuno dei 28 nodi si sfideranno tra di loro. I più brillanti tra gli allievi coinvolti, individuati per competenze specifiche (reti, crittografia, intrusione, difesa, trasmissioni e tante altre) saranno convocati dalla Nazionale italiana di Cyberdefender, TeamItaly, che ogni anno include nuove leve da affiancare agli hacker etici selezionati l’anno precedente. Il TeamItaly partecipa ogni anno a numerose competizioni a livello internazionale e nel 2019 ha conquistato il podio della European Cybersecurity Challenge (Ecsc2019) classificandosi secondo a livello europeo.

#FASEGIOVANI – IL NUOVO PRESIDENTE DEI GIOVANI IMPRENDITORI DI CONFINDUSTRIA

#RiccardoDiStefano, classe 1986, nuovo Presidente nazionale dei Giovani Imprenditori di Confindustria, ha nelle sue linee programmatiche parole come trasformazione digitale, formazione continua, competitività e sostenibilità, made in Italy e catene globali del valore.  Rappresenta il Movimento dei giovani industriali nel triennio 2020-2023.

Il Presidente Di Stefano, in una sua recente intervista ospite di Class CNBC, parlando dei giovani ha chiesto interventi coraggiosi a loro favore non soltanto a favore di quelli talentuosi, ma anche dei NEET (Neither in Employment nor in Education or Training) in costante crescita e che in questo momento non studiano e non lavorano offrendo loro opportunità anche di formazione.

Il Presidente Di Stefano crede fortemente che i giovani debbano tornare ad essere la priorità del Paese: la disoccupazione giovanile è di nuovo in crescita e il tasso di iscrizioni all’università è destinato a scendere. Bisogna arginare questi indicatori in rosso e aprire una “fase giovani”. Oggi più che mai i giovani hanno bisogno di fiducia nel futuro.

#NUOVEASSUNZIONI IN BANCA

L’Istituto bancario CREDEM, negli ultimi due mesi, ha avviato un’intensa attività di selezione rivolta per il 60% agli under 30 : 150 giornate di colloqui di selezione, 1.400 candidati colloquiati e 50 inserimenti. L’obiettivo è inserire altre 100 persone entro fine anno. Forte focus sarà posto, oltre che al settore commerciale, all’ambito IT con l’assunzione di 30 persone nei prossimi 12 mesi.
I nostri processi di selezione non si fermano perché non si ferma la nostra voglia di investire sulle persone, punto fermo della strategia di sviluppo di Credem”  ha dichiarato Simone Taddei, responsabile gestione e selezione del personale del Gruppo Credem. “Siamo da sempre impegnati in una costante attività di creazione di occupazione, sfida che si è rivelata vincente e che vogliamo che prosegua soprattutto in questo periodo puntando sui giovani e sul loro futuro. A livello più generale, gli strumenti di remote working, le adeguate procedure informatiche e i processi aziendali garantiscono un alto livello di efficienza e di servizio nei confronti del cliente, confermando che il Gruppo sta percorrendo la strada giusta”.

#IOSOCIALRESPONSABILMENTE

Anche Valory continua a sviluppare nuovi progetti di investimento a favore dei giovani con l’obiettivo di dare loro la fiducia che meritano attraverso un canale di comunicazione innovativo e responsabile.

Con la campagna #iosocialresponsabilmente abbiamo sposato le cause promosse da Changethefuture, progetto promosso da Sottosopra Movimento Giovani per Save the Children e Fridays For Future Udine grazie al contatto con alcuni dei nostri VALORYERS locali che hanno creato il ponte tra noi e questi movimenti. 

Tutto questo è il risultato dei progetti che i nostri PASSION TEAMS hanno iniziato a sviluppare dopo aver acquisito competenze trasversali e tecnico-organizzative grazie ai workshop con i nostri mentori e il supporto dei nostri psicologi.

#GIOVANIALCENTRO è il nostro motto perché loro sono i protagonisti di questo viaggio indimenticabile!

Scritto da Linda Lato

Fonti: https://www.cyberchallenge.it/
https://cybersecnatlab.it/chi-siamo/mission/
https://www.facebook.com/watch/?v=281290259781974